Ombre rosse (1939)

Trama: Una diligenza parte da Tonto verso Lordsburg. A bordo ci sono una prostituta, la moglie incinta di un militare, un baro, un truffatore e un medico alcolizzato. Per strada si aggiunge il pistolero Ringo. Ma lungo il percorso, sotto gli attacchi degli indiani, questa umanità di peccatori saprà trovare riscatto. La moglie dell'ufficile partorisce grazie al medico, e Ringo va incontro a una sparatoria decisiva con i fratelli Plummer. Il film fondativo del western moderno, e uno dei classici della storia del cinema. Un film d'azione con personaggi che hanno del mitico, e un film già pieno dei simbolismi religiosi di Ford. La sceneggiatura di Dudley Nichols si ispira vagamente a "Boule de suif" di Maupassant (nel personaggio della prostituta). Fu il film che lanciò John Wayne: la sua entrata in scena, con la sella a tracolla, è regale.

Durata: 96’

Creatore: Walter Wanger Regista: John Ford

Cast:
Claire Trevor,
John Wayne,
Andy Devine

Moods