La Sconosciuta (2006)

Trama: Una città italiana, ai giorni nostri. La "sconosciuta" si chiama Irena, è arrivata anni prima dall'Ucraina e vive nella città tra i fantasmi del suo passato e la ricerca del presente: su due piani temporali che si intrecciano e si sovrappongono componendo un puzzle intrigante e pieno di costanti tensioni narrative. Chi è veramente Irena? Lo si scopre via via che il racconto procede. E' venuta come tante ragazze dei Paesi dell'Est, diventando preda di uomini senza scrupoli, tra violenze e umiliazioni di ogni specie che la memoria non è riuscita a intrappolare e a risolvere. Un solo bel ricordo, quello di un amore malinconico, struggente e perduto. Oggi la ritroviamo misteriosa e sfiorita ma ancora affascinante nelle dimensioni di un personaggio che nonostante tutto ha conservato, sotto un carattere apparentemente dimesso, una sua fierezza ed un suo potenziale di ribellione...

Durata: 115’

Creatore: Laura Fattori Regista: Giuseppe Tornatore

Cast:
Kseniya Rappoport,
Michele Placido,
Claudia Gerini

Moods

Amarezza
70%
Amore
80%
Compassione
70%
Disgusto
20%
Disprezzo
80%
Impotenza
20%
Rabbia
70%
Rassegnazione
40%
Sconforto
80%
Solitudine
60%
Tensione
70%