La guerra dei Roses (1989)

Trama: Una coppia di yuppie divorzia. Separati in casa? La battaglia per la spartizione dell'appartamento è all'ultimo sangue. Commedia nerissima e crudele: benché faccia molto ridere, è maledettamente seria nel raccontare che cosa succede quando l'odio coniugale si trasferisce sul piano del possesso e della difesa del territorio. La tendenza all'eccesso e all'agitazione di DeVito, regista e interprete, diventa qui una virtù, capacità di portare le premesse alle ultime conseguenze.

Durata: 116’

Regista: Danny DeVito

Cast:
Kathleen Turner,
Michael Douglas,
Danny DeVito

Moods

Frustrazione
60%