Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970)

Trama: Il capo della Squadra Omicidi di Roma taglia la gola di Augusta Terzi, sua masochista amante, e semina volutamente tracce e indizi su sé stesso per dimostrare che, come garante della Legge e rappresentante del Potere, è al di sopra di ogni sospetto. Uscito indenne dalle indagini, si autoaccusa. Invenzione alla Borges (con rimandi a Kafka) per il 1° film italiano sulla polizia con una prova di alto istrionismo del 36enne Volonté.

Durata: 112’

Regista: Elio Petri

Cast:
Gian Maria Volonté,
Florinda Bolkan,
Gianni Santuccio

Moods

Disprezzo
85%
Rassegnazione
100%
Sconforto
40%
Sconvolgimento
65%
Turbamento
30%