High Crimes – Crimini di stato (2002)

Trama: Il marito di Claire Tom nasconde una identità segreta: in realtà si chiama Ron ed è un ex-marine accusato di strage. Tom-Ron viene arrestato e si ritrova in un penitenziario militare, in vista di un processo davanti alla corte marziale dal risultato scontato per tutti ma non per Claire. Che, pur essendi un brillante avvocato non è in grado di difendere il marito: ma, convinta della sua innocenza, troverà un esperto di giurisprudenza militare da affiancare a quello d'ufficio, l'ex-alcolista Charlie Grimes. Ma il loro tentativo non è ben visto dalle gerarchie, che paiono alla ricerca di un capro espiatorio più che di giustizia... "High Crimes" è purtroppo un buon esempio della decadenza del thriller americano.

Durata: 115’

Regista: Carl Franklin

Cast:
Ashley Judd,
Morgan Freeman,
Jim Caviezel

Moods