Funny Games (1997)

Trama: Con un pretesto Peter (F. Giering) e Paul (A. Frisch), due giovani dall'aria distinta e dal comportamento gentile penetrano nella casa di vacanze sul lago di una famiglia (padre, madre, figlioletto e cane) della borghesia medio-alta. La prendono in ostaggio e, così per gioco, li picchiano, li torturano, li mettono a morte.

Durata: 108’

Creatore: Veit Heiduschka Regista: Michael Haneke

Cast:
Ulrich Mühe,
Susanne Lothar,
Arno Frisch

Moods

Angoscia
75%
Ansia
100%
Disperazione
50%
Esasperazione
50%
Inquietudine
55%
Odio
100%
Panico
60%
Rassegnazione
90%
Shock
60%
Turbamento
70%